Core Stability

πŸ”Ή“𝑺𝒐𝒍𝒐 π’„π’‰π’Š 𝒉𝒂 π’—π’Šπ’”π’”π’–π’•π’ π’ˆπ’π’Š π’†π’”π’•π’“π’†π’Žπ’Š 𝒄𝒐𝒏𝒐𝒔𝒄𝒆 π’β€™π’†π’’π’–π’Šπ’π’Šπ’ƒπ’“π’Šπ’”πŸ”Ή
β€’
πŸ“ŒCon il termine “Core” secondo la piΓΉ recente definizione della NASM (National Academy of Sport Medicine) si intende la regione del corpo, formata da due sistemi muscolari molto complessi, ovvero il “sistema stabilizzatore” (muscolatura locale) e il “sistema di movimento” (muscolatura globale).

87060646_1087036778312196_5127483192353226752_o

Spesso si ricorre all’errore di riconoscere SOLO i muscoli addominali come componenti del “core”, ma NON Γ¨ cosΓ¬!

πŸ“ŒIl core haΒ un importante ruolo nel mantenimento posturale, nell’equilibrio… Γ¨ importante “allenarlo” in soggetti con disturbi relativi a
βœ…Β Lombalgie
βœ…Β Protusioni
βœ…Β Ernie
βœ…Β Diastasi
βœ…Β Iperlordosi…o per semplici
βœ…Β Esigenze estetiche

πŸ“ŒΒ Si puΓ² allenare il core lavorando anche sul rinforzo muscolare degli arti superiori ed inferiori (vedi foto)Β Β Γ¨ l’espertoΒ che ti segue a scegliere come lavorare sulla “core stability”Β e come “sfruttare” al meglio anche gli altri distretti muscolari.

87260579_1087036671645540_2530798703095054336_o87183337_1087036558312218_5482725138610782208_o

πŸ“²Β Contattaci per info o curiositΓ , siamo qui anche per questo.